Disinfestazione Zanzare Cagliari

Disinfestazione Zanzare Cagliari

Una disinfestazione zanzare è un trattamento sicuro ed efficiente che aiuta a debellare definitivamente questo fastidioso parassita. Ecco le tecniche di disinfestazione utili per eliminare la presenza delle zanzare dal giardino.

Disinfestazione Zanzare: Perché è efficace?

Tenere alla larga le zanzare purtroppo non è affatto semplice, sembra quasi impossibile infatti riuscire a godersi appieno gli spazi all’aperto durante i mesi primaverili ed estivi. In altri casi questo parassita può invadere l’interno delle case o delle strutture e provocare notti insonni.

Spesso non viene presa in considerazione l’unica soluzione valida per sbarazzarsi definitivamente di questo invasore come un’attenta disinfestazione zanzare poiché nella maggior parte dei casi si ricorre a rimedi fai da te che purtroppo danno i risultati sperati. Ed ecco che dopo qualche giorno o settimana ci si ritrova a combattere nuovamente con questo parassita.

 

Naturalmente se ci si imbatte in pochi esemplari, i metodi fai da te possono rivelarsi funzionali, come ad esempio le trappole o le piante antizanzare ma difficilmente queste soluzioni sono sufficienti per prevenire un nuovo attacco.

Ecco perché il metodo più sicuro ed efficiente è quello di affidarsi ad una ditta specializzata in grado di utilizzare tutte le attrezzature a norma per liberare la casa e il giardino dalla presenza di zanzare.
Questi servizi sono ideali per risolvere il problema sia se si tratta di edifici pubblici, strutture ricettive o per i privati che necessitano di una soluzione valida per porre fine a questo incubo.

Rivolgersi agli esperti del settore consente dunque di mettere in atto un sistema risolutivo per combattere in modo definitivo l’infestazione di zanzare e prevenire una nuova invasione.

Le zanzare sono insetti notturni, tendono infatti ad uscire al tramonto e colpiscono la vittima la infliggendo delle punture da cui ricavano il sangue, ossia il loro nutrimento.

Vedi Anche:  Allontanamento Volatili Cagliari

Generalmente la specie più comune nota come Culex Pipiens attacca l’uomo ma può anche pungere gli animali domestici. Quando si va incontro ad un innalzamento delle temperature diventa quasi inevitabile imbattersi in diversi esemplari di zanzare.

Non sempre ci si accorge quando si viene punti da una zanzara ma durante le ore di riposo il ronzio di questo insetto può diventare davvero fastidioso e sbarazzarsi della sua presenza è altrettanto difficile.

Le zanzare tendono a colpire varie zone del corpo e possono anche infliggere una serie di punture. Di conseguenza i segni sulla pelle si presentano come delle vere e proprie bolle che provocano forte prurito, talvolta particolarmente persistente per diversi giorni.

Disinfestazione Zanzare: Lotta larvicida e adulticida

È consigliabile programmare una disinfestazione zanzare verso il mese di marzo, tuttavia non vi è un periodo preciso in cui pianificare l’intervento poiché occorre basarsi sulle temperature. In alcuni casi infatti non si esclude una disinfestazione zanzare verso fine febbraio: questo parassita diventa attivo con l’inizio della primavera, quando il clima diventa più mite, per questo motivo è preferibile effettuare un intervento a marzo e non oltre, prima che il problema possa peggiorare.

Una disinfestazione zanzare consente di ottenere una serie di vantaggi come ad esempio quello di risparmiare sull’acquisto di prodotto spray o piastrine elettriche, evitando anche di ritrovare costantemente le punture sulla cute per cui occorre effettuare trattamenti ad azione lenitiva.

In genere la disinfestazione si esegue alle prime luci dell’alba oppure nel tardo pomeriggio impiegando dei turbo atomizzatori o nebulizzatori a motore con potenza regolabile a base di un liquido vettore per distribuire delle goccioline ad alta concentrazione di insetticida, efficaci per debellare gli esemplari sia in posa che in volo.